Lawless: il sangue rende immortali.

Lawless, (John Hillcoat, 2012), è un film tratto dal romanzo La Contea più fradicia del mondo, basato sulla vera storia di un antenato dell’autore Matt Bondurant. Un film in cui si mescolano gangster buoni e poliziotti cattivi usando atmosfere ricche di pathos, di pistole, di colpi in canna e di alcol che danno corpo a…

The place: e tu che mostro sei?

The place, (Paolo Genovesi, 2017), è un film che si è guadagnato numerose nomination per il David di Donatello del 2018. È la trasposizione cinematografica di una serie TV americana della quale ripercorre la tematica principale: il Faust e il patto con il diavolo per ottenere ciò che si desidera. Un uomo, (Valerio Mastandrea), di…

Safe: nessun segreto resta nascosto per sempre.

Safe, (Harlan Coben, 2018), è un thriller corale ideato da Harlan Corben, uno degli autori bestseller più conosciuti al mondo. Sono solo 8 puntate e tutte riguardano una cerchia ristretta di persone, per lo più famiglie, che vivono all’interno di un quartiere a circuito chiuso, appunto. Da qui il titolo di Safe, cioè sicuro. Tutte…

Un sapore di ruggine e ossa: nel dolore si ama più forte.

Un sapore di ruggine e ossa, (Jacques Audiard, 2012), è un film francese che mi ha incuriosito sin da subito. Una storia difficile, un po’ cupa e triste che mette a confronto due realtà completamente diverse: quella di un uomo, Ali, dalla vita complicata, e Stephanie, una donna all’apparenza bella e con una vita facile,…

Le ragazze di Wall Street: più spazio alle donne.

Le ragazze di Wall Street, (Lorene Scafaria, 2019), riprende la storia di un gruppo di spogliarelliste che organizzarono una truffa ai danni dei broker di Wall Street responsabili della crisi finanziaria del 2008. Indi si tratta di una storia vera che nel film è rappresentata da Ramona, (Jennifer Lopez), che si mette a capo di…