Il trono di spade 8: il peggior finale della storia delle serie TV.

Il trono di spade 8, (2019), è stata l’ennesima delusione, ma era annunciata. Già dalla stagione 7 le aspettative si erano abbassate e io ero ben consapevole della tristezza e della mancanza di logica che avrei trovato nell’ultima stagione. E così è stato. Ahimè, nessuna sorpresa. Positiva, s’intende, ma soltanto tanto fumo inutile e un fuoco…

Il sacrificio del cervo sacro: nessuno si salva dalla mediocrità umana.

Il sacrificio del cervo sacro (Yorgos Lanthimos, 2017), è un film che lascia abbastanza sconcertati. Si presenta come un thriller psicologico e lascia veramente a bocca aperta la piega che la storia prende a un certo punto, quando diventa chiaramente magica, per non dire maledetta o assurda. Steven, interpretato da Colin Farrell, è un cardiologo rinomato…

The punisher: l’eroe più umano e lontano da noi.

The punisher è la serie televisiva trasmessa da Netflix, arrivata alla seconda stagione e poi interrotta bruscamente. Ve ne parlerò quindi un po’ amareggiata. Il personaggio della Marvel, un supereroe molto umano, Frank Castle, è un veterano della guerra che sopravvive soltanto per vendicarsi. La sua caratteristica principale: la solitudine. Castle non ha nessuno. Assolutamente….

Suburra: Roma non si comanda. Roma comanda.

Suburra, serie prodotta da Netflix, si riferisce al film del 2015 dal medesimo titolo, il cui regista è Stefano Sollima, tratto dal romanzo scandalo del magistrato Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. Un film che ho apprezzato molto e che ho rivisto con piacere. Ma veniamo alla serie. I fatti raccontati sono di qualche anno antecedenti…

Red Sparrow: tanto sesso e poca suspense.

Red Sparrow, (Francis Lawrence, 2018), è un film ispirato al romanzo di Jason Matthews, incentrato sullo spionaggio. Mi aspettavo una storia molto più basata sull’azione, sulle menzogne, sulle sparatorie e sul mistero e invece mi sono trovata davanti a una scuola di seduzione. A un film molto incentrato sull’aspetto sessuale ed erotico che pecca un…

The Umbrella Academy: una famiglia disfunzionale ma che funziona!

The Umbrella Academy, (2019), serie Netflix da poco disponibile, è la rappresentazione piovigginosa e oscura di un gruppo di sette supereroi molto originali che non hanno niente da invidiare a quelli ben più conosciuti. Un giorno qualunque, nascono 43 bambini speciali nel mondo e un uomo, un filantropo, ricco e austero, decide di provare a cercarli…

Creed: pugni, testa e tanto cuore.

Creed, (2016), è un film che propone il ritorno sulla scena di Sylvester Stallone in veste di Rocky. Lo vediamo piuttosto invecchiato, e questa volta, alle prese con l’allenamento di un ragazzo molto giovane, figlio di Apollo Creed, suo storico avversario nel passato. Rocky attualmente gestisce un ristorante e con non poche difficoltà deciderà di…