Raised by Wolves: confusionaria e destabilizzante.

Raised by Wolves, (Aaron Guzikowski, 2021), è una serie disponibile su Sky Atlantic, che non mi ha soddisfatto. Un pianeta immaginario ormai desolato in un tempo in cui la Terra è stata distrutta e degli esseri umani non c’è traccia. C’è solo questa terra di mezzo, bianca, vuota, triste e apparentemente senza vita dove due…

Once Upon A Time: combatti per chi ami.

Once Upon A Time, (Edward Kitsis, Adam Horowitz), è una serie TV andata in onda dal 2011 al 2018. Un mondo a metà tra il reale e il fantastico che tutti gli amanti delle fiabe non possono lasciarsi sfuggire. Certo, è passato un po’ di tempo dall’ultima programmazione, ma forse proprio nel periodo di chiusura…

Titans 2: non basta un fumetto per rendere una serie decente.

Titans 2, (Netflix, 2020), depotenzia una serie che già nella prima stagione aveva molti dubbi da risolvere. È prettamente una serie per gli amanti dei fumetti e in aggiunta, vedendo la seconda stagione, posso dire che è stata pensata per un pubblico adolescenziale, o comunque, lasciatemi dire, molto giovane. Questi nuovi episodi sono decisamente più…

Carnival Row: il mostro è dentro di noi.

Carnival Row, (Amazon Prime, 2019), è la nuova serie disponibile su Amazon Prime con Orlando Bloom e Cara Delevingne. Una storia dalle atmosfere fantasy su immigrazione e razzismo ambientata in un’ipotetica epoca vittoriana dove creature mitologiche e fatate emigrano verso il territorio degli uomini. Toni gotici, aria lugubre e piena di mistero, l’ambientazione è Burgue,…

Baby 2: più che squillo, ragazze senza ritorno.

Baby 2 è la seconda stagione della serie prodotta da Netflix, in onda dal 18 Ottobre. Ritroviamo le protagoniste dove le abbiamo lasciate. Chiara e Ludovica tornano a scuola dopo le vacanze estive e la giostra ricomincia. Ludovica, nonostante Saverio sia morto, non ha gettato il suo cellulare e continua a contattare i suoi clienti,…

Warrior: sangue e violenza da brividi.

Warrior, (Sky Atlantic, 2019), è una serie tv basata sugli scritti di Bruce Lee e ambientata a San Francisco alla fine dell’800. Il tema affrontato è estremamente forte e già chiaro sin dalla prima scena: l’emigrazione asiatica in America. Infatti già dalle prime battute siamo letteralmente catapultati in una condizione non idilliaca per tutti i…