Dogman: sopravvivi solo se hai la bava alla bocca.

Dogman, (Matteo Garrone, 2018), è un film particolare, sicuramente apprezzato sotto molti punti di vista. La storia ambientata in un paesino di periferia, distrutto dalla dimenticanza, che sembra uno squarcio di un tempo lontano in cui persino Dio si è dimenticato degli uomini. E proprio di dimenticanza si tratta. Perchè la vita di Marcello, (Marcello…