Il re Leone: la sua dolcezza scioglie anche il cuore più duro.

Il re Leone (Disney, 2019), è il remake in chiave più moderna, tecnologica e sofisticata dello stesso film prodotto negli anni novanta. Non c’è alcuna differenza  e questo sottolinea la volontà della produzione di omaggiare un classico divenuto grande e a cui tutti ci siamo affezionati.

Simba, (doppiaggio di Marco Mengoni), è figlio del re della giungla Mufasa e sarà l’erede al trono quando il padre non ci sarà più. Una serie di sfortunati eventi portano Mufasa a morire e Simba si convincerà di esserne il colpevole a causa delle parole dello zio Scar, fratello del padre.

Il vecchio leone ha cattive intenzioni sia verso il fratello che verso il suo nipotino, infatti vuole salire al trono e comandare il regno della giungla attuando un’alleanza pericolosa con le iene.

re-leone-film-2019-1024x512

Simba fugge, dilaniato dal senso di colpa, e vive lontano dal regno, immerso nella giunga e confortato da due nuovi amici che gli insegnano a vivere la vita con più leggerezza.

Ma il nostro leoncino è pur sempre il re della foresta… Infatti, ormai, cresciuto, incontra di nuovo, la sua vecchia e cara amica Nala, (doppiaggio di Elisa), la leonessa di cui è stato da sempre innamorato. Sarà proprio lei a convincerlo a tornare e a lottare per riprendersi il proprio regno.

A chi non piace una storia del genere? Il racconto delle vicissitudini di Simba colpisce direttamente al cuore. È una storia di affetti, di dolore, di morte e di resurrezione, ma soprattutto di amicizia, quella vera, e di amore. 

L’amore che Simba nutre per il padre e i suoi insegnamenti sopravviveranno alla sua morte e lo indirizzeranno verso il cammino giusto.

La strada di Simba non sarà facile, è pur sempre un re, e ha grandi responsabilità, ma l’affetto e soprattutto la fiducia di chi gli è accanto, lo renderanno un vero re.

Il suo cuore è generoso e pieno d’amore e di rispetto per il suo popolo.

il-re-leone-2019

La Disney ha sempre avuto la predilezione di raccontare storie in cui la natura è la protagonista e in cui ci sono importanti valori che vengono messi in luce per non essere dimenticati. La dolcezza di questa storia scioglie anche i cuori più duri e ammorbidisce la visione dell’esistenza. Rinforza la speranza e nutre le aspettative di una vita migliore, qualunque cosa accada.

La storia di Simba è un esempio, un modello, un grande inno alla vita e agli affetti che ci legano alle persone che amiamo e che ci rendono migliori.

L’unica pecca è l’assenza totale di esseri umani, infatti ci sono solo animali. Per il resto, complici le canzoni ormai famose, resta una pellicola sempre da vedere. Comunque vada, sarà sempre un successo.

VOTO.
Generale: ⭐⭐/2
Riflessioni: ✏️✏️✏️
Azione: 👊 👊
Emozioni: ❤️❤️
Suspense: 😮
Consigliato: SI.

52016888_2189119888071442_8662479436629932181_n

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Federica Resta ha detto:

    Cara Antonietta, ho letto la tua bellissima recensione con gli occhi lucidi. ❤
    Mi hai dolcemente riportato indietro nel tempo. In un tempo dove questa splendida storia aveva dato vita ad uno spettacolo indimenticabile nella mia scuola di danza. *__* Mi hai fatto tornare su quel palco. Dove voglio ritornare, anche se non ho più vent'anni. Grazie. ❤
    Un abbraccio forte forte :*

    Piace a 1 persona

    1. antoniettamirra80 ha detto:

      Cara Federica, che bello quello che hai appena raccontato! 🙂 Sono felice che con le mie parole, io ti abbia ricordato una cosa bellissima del tuo passato. So quanto sia importante la danza per te ❤ Come sempre sei dolcissima… ti abbraccio forte ❤ ❤ ❤

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...