Baby 2: più che squillo, ragazze senza ritorno.

Baby 2 è la seconda stagione della serie prodotta da Netflix, in onda dal 18 Ottobre. Ritroviamo le protagoniste dove le abbiamo lasciate. Chiara e Ludovica tornano a scuola dopo le vacanze estive e la giostra ricomincia.

Ludovica, nonostante Saverio sia morto, non ha gettato il suo cellulare e continua a contattare i suoi clienti, uscendo e andando a letto con loro.
Chiara è fidanzata finalmente con Damiano, il quale ha ancora un conto in sospeso con Fiore ed è costretto a fare l’autista di una giovane escort.
Questo, ovviamente, lo metterà in grossi guai.

cinematographe.it_.-Baby-2

Insomma, una trama che riparte forte e che per tutto il tempo ci presenta tanti risvolti sia a livello personale che sociale.

Chiara e Ludovica continuano a essere amiche tra scontri e incontri, tra maschere e verità e tra bugie e misteri. Il loro rapporto cresce e diventa sempre più completo.

Le due attrici che le interpretano, Alice Pagani e Benedetta Porcaroli, sono perfette in questo ruolo, in quanto incarnano perfettamente la differenza sostanziale che esiste tra le due.
Sono amiche per la pelle ma sono anche agli antipodi. Due caratteri completamente diversi con due fisicità contrastanti.

baby-1024x512

Ludovica è provocante nella sua innocenza, mentre Chiara è innocente nella sua provocazione. Due ragazze che hanno il viso, il fisico e l’interpretazione per rappresentare al meglio il mondo delle adolescenti.

Questa serie, ormai molto famosa in tutto il mondo, non pretende di indagare su ciò che è accaduto a queste ragazze quando hanno deciso di fare le squillo, ma di rappresentare il loro mondo prima che ciò avvenga. Insomma osservare e cercare di capire il perchè queste giovani donne abbiano fatto questa scelta.

Ecco perchè ci troviamo di fronte a una serie che esplora il mondo adolescenziale privandolo però della sua naturale e spontanea felicità. In altre parole, conoscendo Chiara, Ludovica, Damiano, Brando, Niccolò e gli altri, ci rendiamo conto che la visione di questo mondo è piuttosto tetra, povera di gioia, fin troppo angosciata e angosciosa.

cinematographe.it-Baby2-3

C’è carisma in questa storia, c’è forza e la capacità di incuriosire per scoprire cosa accadrà a questi giovani, ognuno coinvolto nelle tragedie della propria vita.

Il mondo degli adulti è rappresentato dalla madre di Ludovica che si fidanza con il preside mettendo in crisi la figlia e dal nuovo professore di filosofia che conoscerà Ludovica perchè all’inizio sarà un suo cliente. Insomma nulla viene lasciato al caso e tutto si intreccia in maniera impeccabile.

In questa seconda stagione, la trama si concentra maggiormente sugli aspetti personali, intimi, interiori dei protagonisti e ci spinge a riflettere sul perchè si facciano determinate scelte a quell’età.

Il sesso c’è ed è presente, come è giusto che sia, ma passa in secondo piano rispetto a una volontà di rendere tutto più sfumato e per tanto meglio accessibile.

Una serie che consiglio di vedere per il suo realismo, la sua eleganza, e il suo carisma. È fatta bene, gli attori meritano, e ci permette di lanciare uno sguardo sul mondo dei giovani di oggi che, purtroppo per loro, è meno luminoso di come dovrebbe essere.
E la colpa di chi è?
Di tutti.

VOTO.
Generale: ⭐⭐⭐
Riflessioni: ✏️✏️✏️
Emozioni: ❤️❤️❤️
Azione: 👊 👊 

Suspense: 😮
Consigliato: SI.

image002-1

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...